Missione Rumore - Associazione italiana per la difesa dal rumore

Pub, bar, discoteche, ristoranti

Schiamazzi notturni

Segnalazione:
Buongiorno, si tratta di rumori molto invalidanti e invadenti causati da gruppi prepotenti di persone chiassose e agressive sui marciapiedi e sulla strada davanti ad attività commerciali che non hanno nessun orario: urli, klaxon, saracinesche che si alzano e si abbassano a tutte le ore della notte, motori di macchine che non vanno mai spenti , risse… Chiamare le forze dell’ordine ha permesso al quartiere un paio d’ore di sonno al massimo ma non ha mai risolto il problema della nostra strada. A disposizione per maggiori dettagli. Grazie in anticipo.
L.D. – Torino

Risposta:
maggio 2018

Preg.mo Sig. L.D. buongiorno.
A mio avviso, esistono due possibili alternative per affrontare la problematica da Lei esposta.

La prima possibilità, sotto il profilo amministrativo, consiste nel recarsi di persona presso il Comando della Polizia Municipale di Torino, sito in Via Bologna 74, ed esporre il problema, oppure presentare un esposto all’Ufficio Inquinamento Acustico della Città di Torino utilizzando il modulo disponibile sul sito del Comune all’indirizzo http://www.comune.torino.it/ambiente/rumore/acust_esposto/index.shtml

La seconda possibilità, da azionarsi invece sul piano civilistico, prevede l’azionamento di una causa civile per disturbo da rumore ex art. 844 del Codice Civile. In questo caso, il nodo tecnico-giuridico da risolvere con un legale esperto in materia è la riconduzione del disturbo determinato dagli avventori chiassosi nella pubblica via (o marciapiede) alle specifiche attività commerciali.

Cordiali saluti,
dott. ing. Guido Berra

Disturbo da bar

Segnalazione:
Chiedo consiglio su disturbo provocato da Bar. Sono il parroco di Courmayeur. Se mi può telefonare?
Cordiali saluti.
don Mario T.
Courmayeur

Risposta:
aprile 2018

Buongiorno don Mario.
Leggo la Sua segnalazione e, non potendoLa contattare telefonicamente, rimango a disposizione nel caso in cui volesse illustrare via e-mail la problematica di cui trattasi.

Grazie, cordiali saluti,
ing. Guido Berra

Disturbo da ristorante

Segnalazione:
Abitiamo nello stesso stabile di un ristorante e il nostro alloggio è sullo stesso piano diviso da muro di cartongesso. Il locale nonostante gli orari civili di ristorazione sfora fino a tardi (3am) con musica e vociferare della clientela e il rumore continuo di strisciamemto tavoli e sedie. Insopportabile. In casa è come averli attaccati. Noi siamo affittuari dello stesso padrone che affitta il ristorante a terzi.
M.V. – Cherasco (CN)

Risposta:
marzo 2018

Preg.mo Sig. M.V. buongiorno.
Il problema da Lei lamentato riguarda la materia del disturbo da rumore, regolamentata quindi dall’art. 844 c.c. La giurisprudenza relativa all’articolo suddetto afferma che un’immissione di rumore non sia da considerarsi tollerabile se supera i 3 dB sul rumore di fondo.
Al fine di verificare l’esistenza di tale condizione, Le suggeriamo di rivolgersi ad un consulente tecnico in materia di acustica che possa effettuare misurazioni sul posto in concomitanza con il presentarsi del problema. Da tali misurazioni, il consulente individuerà i parametri descrittori idonei al fine di rappresentare il rumore (intrusivo) generato dalla musica, dalla movimentazione di tavoli e sedie e dal vociare dei clienti del ristorante.
Dalla valutazione dei risultati forniti dai parametri descrittori, il tecnico sarà in grado di confermare o meno il superamento della condizione di normale tollerabilità.
In caso positivo, Le suggeriamo in prima istanza di contattare i gestori del ristorante, informarli su quanto accertato e cercare un possibile accordo.
Un consulente tecnico in materia di acustica potrebbe anche valutare se un eventuale incremento dell’isolamento acustico della parete che divide la Vs abitazione dal ristorante possa portare dei benefici.
Qualora non si trovasse una soluzione stragiudiziale, Le suggeriamo di rivolgersi ad un legale per l’azionamento di un procedimento civile di accertamento tecnico preventivo, se ritenuto utile, segnatamente in riferimento all’art. 844 del Codice Civile.

Cordiali saluti,
ing. Guido Berra

Press

Vai alla pagina Contatti del sito
Desiderate avere maggiori informazioni sulle nostre attività, organizzare un incontro, richiedere la nostra partecipazione ad una trasmissione televisiva o radiofonica? Contattateci tramite il modulo riservato alla stampa! Vai alla pagina Contatti »

Donazioni
Contribuisci all'attività di Missione Rumore con una donazione di importo libero
Cerca nel sito
Statistiche
  • 59310Totale letture:
  • 34652Totale visitatori:
  • 6 dicembre 2013Da: