Missione Rumore - Associazione italiana per la difesa dal rumore

Rumore da autoclave

Segnalazione
Sono arrivata al limite della tollerabilità e sopportazione per la presa in giro dell’idraulico e amministratore condominiale, dicono che non sanno più cosa fare ….per diminuire il rumore causato dall’autoclave e dal colpo di frusta dal locale sottostante alla mia stanza da letto.
Ho avvisato l’ufficio tecnico del comune, contattato l’ARPA , ma tutti mi hanno risposto che non sono tenuti. Con i tempi che corrono farsi rispettare da un avvocato diventa dura …
Esiste qualche altra opportunità ?
Ringrazio se potete darmi qualche suggerimento.
Provincia Reggio Emilia

Risposta dei nostri esperti
4 dicembre 2014
Gentile signora R.M.,
ci spiace doverLe confermare quanto Le è già stato detto da Comune e A.R.P.A., che il limite massimo prescritto dalla regolamentazione amministrativa non si applica “alla rumorosità prodotta da servizi e impianti fissi dell’edificio adibiti ad uso comune”: proprio come nel suo caso dell’autoclave condominiale.
Perciò non Le rimane che intraprendere azione giudiziaria, purtroppo, con le spese del suo consulente tecnico (che dovrà fornire la documentazione tecnica dell’esistenza del rumore), del suo avvocato e del C.T.U. (Consulente Tecnico d’Ufficio, cioè incaricato dal Giudice per accertare l’esistenza dell’immissione di rumore).
Per avere altre informazioni in questa materia tecnico-legale le suggeriamo il libro di Giorgio Campolongo “Il rumore del vicinato nelle controversie giudiziarie” editore Maggioli, seconda edizione, 360 pagine.
Cordiali saluti
Campagnoli e Campolongo

Press

Vai alla pagina Contatti del sito
Desiderate avere maggiori informazioni sulle nostre attività, organizzare un incontro, richiedere la nostra partecipazione ad una trasmissione televisiva o radiofonica? Contattateci tramite il modulo riservato alla stampa! Vai alla pagina Contatti »

Donazioni
Contribuisci all'attività di Missione Rumore con una donazione di importo libero
Cerca nel sito
Statistiche
  • 59310Totale letture:
  • 34652Totale visitatori:
  • 6 dicembre 2013Da: